Parco Acquatico


Parco Acquatico dei Trulli – “Non un parco acquatico qualunque ma il Parco Acquatico di Monopoli”. L’opera, progettata dall’ing. Elio Schiavone per la Leo 3000 srl, vedrà la luce con l’avvio della stagione turistica 2013 quando sarà terminato il primo lotto dei lavori che doneranno alla città di Monopoli un’attrazione extra regionale “alternativa”. Il merito è delle maestranze, tutte monopolitane, che stanno bruciando i normali tempi di realizzazione e che -ha confermato nella conferenza stampa di lunedì il progettista Elio Schiavone- per giugno consegneranno una struttura pronta ad ospitare sino a due mila persone al giorno. Il progetto nasce su un’area di sei ettari di superficie dove si contava la presenza di soli 4 alberi di ulivi e che, invece, vanterà una presenza arborea elevata, per lo più alberi ad alto fusto che permetteranno ai visitatori di cogliere gradualmente le varie “scene” del parco. La piazza, con parcheggi naturali, darà il benvenuto nel parco introducendo in un micro mondo fatto, oltre ai vari servizi (self service, spogliatoi, wc), di una piscina ad onde dalla particolare forma a trifoglio con servizi implementabili (musica, servizi ginnici ed intrattenimenti di vario tipo), un gruppo di giochi d’acqua con scivoli adrenalinici per i più coraggiosi e soft per i meno temerari e, chicca esclusiva per l’Italia, un’area bimbi colorata e stimolante, recintata ma non percepibile come chiusa, dove insiste una laguna con spazi nursery e un’area idromassaggio centrale a misura di genitori che potranno tranquillamente tenere sotto osservazione la prole. Il parco acquatico, per un investimento complessivo di circa 13 milioni di euro, potrà dare un respiro occupazionale alla città. A breve partirà la selezione del personale, quasi tutto stagionale, secondo i canoni meritocratici del reclutamento delle risorse umane. Si pensa alla selezione di un centinaio di persone da far turnare nella struttura nel caso in cui si decida l’apertura dell’acquapark anche la sera. Informazioni ulteriori saranno progressivamente disponibili sul sito internet

1175531_399618846833465_847737104_n

www.parcoacquaticodeitrulli.it.